mercoledì, Febbraio 21, 2024
spot_img
HomeArte & DesignLibri. L’estate del golpe. Stefania Limiti

Libri. L’estate del golpe. Stefania Limiti

STEFANIA LIMITIL’estate del golpe (in uscita il 7 aprile) – In occasione del cinquantesimo anniversario, un’inchiesta sull’attentato del 17 maggio 1973 alla Questura di Milano che aveva come obiettivo il ministro dell’Interno Mariano Rumor e che provocò quattro morti e oltre quaranta feriti, senza però avere conseguenze su Rumor stesso. Movente ufficiale della strage: una vendetta anarchica per la morte di Pinelli. Ma l’inchiesta di Stefania Limiti ci racconta che il killer era tutt’altro che un lupo solitario e tantomeno anarchico, ma piuttosto l’ultimo anello di una catena golpista che operava sottotraccia da anni con un disegno preciso. Il braccio armato di un ambizioso piano sovversivo ordito fuori ma anche dentro lo Stato, con l’intento di comprimere l’ordine democratico costituzionale. La Limiti ricostruisce minuziosamente un altro tassello oscuro e importantissimo della “strategia della tensione”: il piano golpista – nonostante il tragico bagno di sangue – in quell’occasione sfumò, ma qualche anno dopo, con Moro, le cose purtroppo andarono diversamente. Quello alla questura di Milano è un episodio fondamentale per la ricostruzione del difficilissimo periodo che va da Piazza Fontana al compromesso storico.

Previous article
Next article
RELATED ARTICLES
- Advertisment -spot_img

Most Popular